giovedì 17 luglio 2008

Crisi Urmet Tlc

Reazioni: 
Oggi non scrivo dei miei libri ne della mia iniziativa ne tantomeno della mia canzone.
Oggi scrivo un pensiero per l'azienda in cui lavoro. La Urmet Tlc di Torino.
L'azienda caduta in una grave crisi, è attualmente in fase di una una pesantissima ristrutturazione.
Un in bocca al lupo a me e a tutti quelli che ci lavorano. Un augurio a tutti i colleghi sperando che il futuro ci veda ancora uniti in progetti ambiziosi.
Scusate questo post che poco centra con il Blog, ma non sempre le cose vanno come vorremmo.

Ciao
Giovanni Blandina

3 commenti:

Luca Bonjo ha detto...

E' con rammarico che apprendo la notizia sulla stato della Urmet Tlc, per dire il vero erano alcuni giorni che ventilava questa notizia, ma ora ne colgo tangibile verità.
E' invece con profondo piacere che scorro le immagini e i sunti sulle fatiche del nostro scrittore..di cui ahimè non ho ancora letto il primo libro..che non me ne voglia.
Sono veramente felice che sia riuscito a cogliere un'apertura sul pubblico che forse troppo spesso occlude la possibilità a giovani talenti di potersi esprimere.
Io per esempio, se un giorno mi cimentassi nello scrivere un libro lo potrei intitolare:"Storia di un successo..mai successo".
I migliori auguri, tornerò presto a farvi visita.

Anonimo ha detto...

Ciao Giovanni,
pochi giorni fa mi è tornato in mente il tuo post di Luglio. Mi chiedevo come fosse andata a finire la vicenda Urmet.

In bocca al lupo,
Laura

Giovanni Blandina ha detto...

Ciao Laura, per caso ho letto il tuo commento.
Non ho capito chi sei, perdonami.
Contattami via mail, l'indirizzo e' nel blog.
Ciao
G.Blandina