sabato 6 dicembre 2008

Buona S.Festa

Reazioni: 
Ciao a tutti, cari amici.
Oggi non vi scrivo per parlarvi di me, ma con il primario scopo di augurarvi una buona S.Festa.
Dicembre credo sia il mese più bello dell' anno. Forse il più veloce a passare. Ma mi auguro che nella sua velocità voi possiate riuscire a gustarvi ogni momento.
Giorni e giorni trascorsi a preparare regali, e ad organizzare l'arrivo delle feste.
Una lunga attesa, vissuta con la speranza di scoprire che passerete il miglior Natale della vostra vita.
Ricordo che solo un anno fa, io, dedicai ogni giorno ed ogni notte a fare l'editing del mio primo romanzo. Ero pieno di speranze e pieno di entusismo, e questo fece si che riuscii a terminarlo durante le feste natalizie.
Oggi, a distanza di dodici mesi, si presenta davanti a me un nuovo Dicembre, non così tormentato, ma altrettanto importante, sotto ogni personale punto di vista.
Voglio spendere "due" parole circa la lunga attesa che vi scrissi nell'ultmo post:

E' terminata.

Buona festa a tutti.
Giovanni

martedì 18 novembre 2008

Una lunga attesa.

Reazioni: 
Ciao a tutti.
Riesco ad avere qualche minuto libero e ne approfitto per scrivere e per salutarvi.
Apparentemente sembra che sia un periodo calmo, ma non è così.
Nascosto nel mio silenzio, ho terminato da poco la definizione del mio progetto editoriale. Ormai le linee guida sono chiare e tracciate. Tutto il materiale è ormai uscito fuori dal mio Pc per essere sottoposto agli occhi di chi deve decidere se unirsi a questa mia nuova sfida.
L'unica cosa che ormai devo necessariamente fare, è aspettare che passino quindici lunghi giorni.
Non è facile, credetemi. Le ore sono diventate lunghe come giorni, e questi sono lenti come mesi.
Sono rigonfio di entusiasmo, e le mie dita fanno fatica a non premere i tasti necessari per raccontarvi di cosa si tratta. Ma non posso farlo, sia per ragioni di riservatezza, sia perchè non vorrei illudere me stesso.
Ho lavorato tanto e sodo, per cercare di raccogliere il meglio di me stesso in questo progetto e, scrivo con la speranza che questo si possa realizzare. Incrocio le dita con il sogno di poter intitolare uno dei miei prossimi post: "Una goccia, di gioia"... ops, scusate, non sono riuscito a trattenermi.

Ciao a tutti.
Giovanni Blandina

lunedì 10 novembre 2008

Ultime news

Reazioni: 
Ciao amici e lettori,
vorrei raccontarvi ogni piccolo dettaglio della nuova e fantastica iniziativa che sta nascendo, ma purtroppo non posso; posso solo dirvi che sarà un evento unico, che mi vedrà protagonista e che accompagnerà il lancio del mio secondo libro "Io. Una lacrima di gioia."

Vi invito a seguirmi nei prossimi giorni, con la speranza di potervi aggiornare su ogni piccolo dettaglio e di ricevere i consensi positivi per dare il via definitivo a questo evento.
Un saluto a tutti
a presto,

Giovanni Blandina

venerdì 17 ottobre 2008

" Io. Una Lacrima di Gioia" il sondaggio sulla copertina è terminato

Reazioni: 
Ciao a tutti.
Si è concluso oggi il sondaggio sulla copertina del mio nuovo libro.
Il risultato vede, la copertina uno e tre a parimerito.
Non resta quindi, che rendere giustizia ai vostri gusti, e di conseguenza, la copertina che andremo a creare prenderà spunto da entrambe.
Seguite questo blog, presto sarà on line, una bozza che vi mostrerò, chiedendovi il vostro parere.
Naturalmente ringrazio tutti quelli che hanno partecipato al sondaggio, e che mi hanno scritto con i loro commenti.
A presto.

Giovanni Blandina

giovedì 2 ottobre 2008

"IO. Una lacrima di gioia" il nuovo libro è terminato.

Reazioni: 


Ciao a tutti, cari amici.
Oggi è una giornata importante. E' con estremo piacere che, finalmente, posso dirmi che ho terminato la stesura del mio secondo libro "Io. Una lacrima di gioia".
L'avventura, iniziata nel mese di Maggio, conclude con la stessa frase che da il titolo al libro. Quattro lunghi mesi passati sulla tastiera del mio Pc, a scrivere, cancellare e correggere. Il percorso, ancora, è lungo e tortuoso. Sto lavorando per una nuova iniziativa nazionale, e contemporanemanete incomincierò la correzione e le migliorie. Solo in un secondo tempo cercherò l'editore, anche se molto in tal senso si è già mosso.
Posso raccontavi che è un libro d'amore molto piacevole, veloce, non primo di imprevisti, ma molto differente dal quello che era "L'Errore della Bellezza".
Se nel primo, tutto era raccontato da un cuore, e quindi tutta l'avventura vista e giudicata sotto gli occhi dell'amore, in questo è l'emozione a comandare.
L'emozione, sensazione che ci regala adrenalina, che ci fa fare pazzie, che riesce a rendere irrazione il razionale. Restate sintonizzati su questo canale. Presto ci saranno molte novità.
Ciao a tutti.
Giovanni Blandina

giovedì 18 settembre 2008

IO. Una lacrima di gioia. Siamo quasi alla fine.

Reazioni: 
Ciao a tutti.
E' parecchio tempo che non vi racconto del mio nuovo libro.
E adesso in un attimo di tranquillità, posso rimediare.
Il libro è quasi terminato. Siamo a 2/3 dell'intero racconto. Ho scritto 150 pagine.
Devo confessarvi, pur essendo di parte, che inizia a piacermi molto. La sua genuinità, la sua semplicità, la sua storia " di tutti i giorni" inizia a farmi fremere nel vederlo finito.
Ci siamo quasi, ancora poci sacrifici e poi potrò finalmente propormi a voi.
Fra due settimane, verrà definita la nuova copertina. Attendo che termini il sondaggio al quale voi state partecipando. Se avete qualunque proposta, scrivetemi come avete fatto fino a oggi.
Non mi resta che salutarvi.
Ciao e continuate a segurmi.
Giovanni Blandina

giovedì 4 settembre 2008

Da oggi su Facebook

Reazioni: 
Ciao a tutti.
La necessità di essere sempre più vicino a voi, e di ampliare la mia rete di contatti, mi ha spinto a iscrivermi a Facebook.
Se volete contattarmi, scrivermi, aggiungermi alla vostra lista di amici, contattatemi cercando "Giovanni Blandina".
Avremo la possibilità di conoscerci e di scriverci, e non come ultima cosa, potrete inviarmi i vostri commenti e i vostri consigli, che io accetto sempre con piacere.
Ciao a tutti.

Giovanni Blandina

sabato 30 agosto 2008

Un Ballo sotto la Pioggia. Da oggi scaricabile.

Reazioni: 
Ciao a tutti.
Come avevo promesso, è possibile da oggi scaricare la canzone "Un Ballo sotto la pioggia" in formato MP3.
Per farlo è sufficiente cliccare sulla destra del blog il link "canzone", fate attenzione all' impostazione sul blocco dei pop-up.
Ne approfitto per salutarvi, con la speranza che vi sia piaciuta.
La canzone è tratta dal quarto capitolo del mio secondo libro che attualmente è a 2/3 della stesura.
L'obiettivo è di terminarlo entro fine settembre e vi invito a seguire il mio blog perchè presto ci saranno novità.
Vi saluto.

Giovanni Blandina

lunedì 11 agosto 2008

Buone vacanze

Reazioni: 
Ciao a tutti.
Vi dedico un piccolo pensiero ed un augurio di passare bene le vostre vacanze. Ovunque voi andiate, e con chiunque voi siate. Io le passerò in cerca di riposo, e tentando di scrivere qualche riga traendo ispirazione dalla pace delle montagne che in questi giorni sto girando con la mia nuova Ducati.
Un saluto e ci rivediamo a breve.

Giovanni Blandina

mercoledì 30 luglio 2008

IO. Una lacrima di gioia. Nuove indiscrezioni

Reazioni: 
Ciao a tutti.
Eccomi a raccontarvi oggi alcune notizie inetide oltre quelle che avete già potuto leggere.
Sto preparando il mio viaggio a Roma per andare a visitare quei posti dove è stato ambientato. Conosco bene Roma, città che ho in qualche modo vissuto per tre anni della mia vita. Il libro è a metà della sua stesura, ne ho scritte circa 90 pagine. Ho deciso che sarà un libro, non molto lungo, e a differenza del primo, parte subito con l'acqua alla gola. Sto cercando di tenervi legati alle mie pagine così chè voi abbiate sempre voglia di leggere cosa accadrà la pagina successiva.
E' bello scrivere, ma molto faticoso. Ore e ore passate davanti al monitor di un Pc, a leggere e rileggere, per poi andare a dormire molto stanco, con la consapevolezza che i pensieri mi terranno sveglio a pensare alle righe future.
La canzone è piaciuta molto e vi ringrazio, sto lavorando per renderla scaricabile da questo blog, ma ormai le vacanze allungheranno l'appuntamento a fine agosto.
Vi auguro a tutti buone vacanze, con la speranza che le trascorriate bene, e che terminate, mi verrete a trovare in cerca delle novità che aggiungerò. Io lavorerò tutto il mese, perchè il mio impegno è di terminare il manoscritto entro e non oltre metà Settembre. Ce la stò mettendo tutta, ma come avete già potuto leggere sono giorni duri, psicologiacamente, e scrivere è molto difficile.
Un abbraccio
Giovanni Blandina

domenica 27 luglio 2008

L'Errore della Bellezza: Enrico Folci è sparito.

Reazioni: 
Una Vostra segnalazione mi ha fatto scoprire che il mio primo libro non è più presente nel sito dell'editore Enrico Folci
Vi posso solo dire che neanche io ne ero a conoscenza, e che l'editore non mi ha comunicato nulla al riguardo, anzi ha negato in tutti i modi lo scoglimento del contratto editoriale che tutto'ora ci lega.
Ovviamente la vicenda avrà dei risvolti.
Inutile ormai cercare di nascondere i grandissimi problemi avuti con il suddetto Editore che ha approfittato in modo meschino della mia persona.
E la cosa che mi rattrista è come io non sia il solo che abbia avuto questi problemi.
Spiacente per i disagi, ma vi prometto che con il secondo libro farò molta attenzione alle persone con cui mi legherò. L'esperienza editoriale e il percorso di pubblicazione del mio primo libro, è stata devastante, frustrante, e ricca di menzogne e sutterfugi. Ma anche questa è "vita", e si può scoprire come dal lavoro fatto di notti insonni, e di pura passione, ci sia qualcuno che ne voglia trarre profitto gratuito.

Giovanni Blandina

martedì 22 luglio 2008

Dal libro "IO.Una lacrima di gioia", Un ballo sotto la pioggia

Reazioni: 


Ciao a tutti. E' con estrema gioia che vi presento: "Un Ballo sotto la Pioggia", la canzone scritta da me, tratta dal mio secondo libro e cantata da un grande artista. Antonio Mileto Un' esperienza fantastica, condivisa con il carissimo Antonio che stimo e ringrazio. Vi prego di ascoltarla, e tra qualche giorno di venire nuovamente a trovarmi su questo Blog per per poterla scaricare in formato mp3. Questa sarà la colonna sonora della mia nuova iniziativa legata al mio nuovo libro. Aspetto i vostri commenti.
Ciao a tutti e a presto con altre grandi novità.

Giovanni Blandina

giovedì 17 luglio 2008

Crisi Urmet Tlc

Reazioni: 
Oggi non scrivo dei miei libri ne della mia iniziativa ne tantomeno della mia canzone.
Oggi scrivo un pensiero per l'azienda in cui lavoro. La Urmet Tlc di Torino.
L'azienda caduta in una grave crisi, è attualmente in fase di una una pesantissima ristrutturazione.
Un in bocca al lupo a me e a tutti quelli che ci lavorano. Un augurio a tutti i colleghi sperando che il futuro ci veda ancora uniti in progetti ambiziosi.
Scusate questo post che poco centra con il Blog, ma non sempre le cose vanno come vorremmo.

Ciao
Giovanni Blandina

domenica 13 luglio 2008

" Io. Una Lacrima di Gioia" a che punto sono .....

Reazioni: 
Ciao a tutti.
Molti di voi mi chiedono a che punto sono con la stesura del libro, tanti che hanno già letto il primo, e nuovi amici che incuriositi, vorranno leggerlo.
Ecco che scrivo per raccontavi, allora, a che punto sono dopo aver passato questa domenica sulla tastiera del mio Pc.
Il libro è già completo delle sue prime cinquenta pagine, Mattia e Licìe si sono già incontrati, e il ballo sotto la pioggia ha già terminato i suoi passi.
Tutto, ovviamente, è annegato nella segretezza e non posso raccontarvi null'altro per non farvi perdere il gusto di vivere le mie righe.
Ma ci sono molte novità.
Ho avuto in questi giorni molti contatti. Voglio che la mia letteratura sia nuovamente messa a disposizione per trasportare un messaggio d'amore.
Si stanno quindi delineando i nuovi presupposti per una nuova iniziativa nazionale che sarà, spero, molto più sensazionale della prima.
Ci saranno conferme e ci saranno novità.
In questo momento non posso sbottonarmi più di tanto nel raccontarvi i dettagli, anche perchè è tutto ancora in stadio embrionale. L'unica cosa certa è che il mio desidero è di uscire nella primavera del 2009.

Ciao a tutti
Giovanni Blandina

"Un ballo sotto la pioggia"

Reazioni: 

Ciao a tutti.
Finalmente siamo quasi pronti a presentarvi la canzone "Un ballo sotto la pioggia".
La canzone prende il nome dal titolo del secondo capitolo del libro "Io. Una lacrima di gioia", ed è con estremo piacere che vi comunico che domani, Lunedì 14 luglio e martedì 15 luglio, inizieranno le prime registrazioni della canzone.
Le registrazioni avverranno in concomitanza con l'inaugurazione della sala di incisioni nel negozio "Mileto Musica", corso Torino 152/A, Pinerolo (TO), nella quale chiunque potrà cimentarsi a registrare il suo lavoro.
Potete venire numerosi ad assistere in diretta alle registrazioni.
Vi comunicherò in seguito, la data in cui verrà registrata la versione definitiva e scaricabile da questo blog, in occasione della quale gireremo anche un filmato. In quella data ci sarà un rinfresco all'interno del locale dove Antonio Mileto suonerà la canzone dal vivo per voi.


Ciao a tutti
Giovanni Blandina

lunedì 7 luglio 2008

"Io. Una lacrima di gioia" qualche curiosità....

Reazioni: 
Ciao.
Oggi credo sia arrivato il momento di raccontare un pò di più sul mio secondo libro.
Sicuramente molto differente dal primo, il quale iniziava lentamente e vedeva il suo ritmo crescere fino a diventare frenetico alla fine. Nel primo c'era un cuore che raccontava l'avventura di Daniel e in retrospettiva raccontava quanto può essere diversa la nostra vita se se le nostre decisioni e le nostre scelte sono prese con il cuore o con la mente.
Questo è un libro più genuino, più veloce se vogliamo. Un libro che gravita intorno ad una parola: "Emozione".
Un libro che si apre con un antefatto: due uomini, due amici, sono costretti a separarsi e con loro si dividono anche un anello e un cofanetto con la relativa chiave.
Un balzo ai giorni nostri che ci porta alla nostra bella Roma.
Lucìe una bella ragazza di Ostia, dolce e gentile, figlia di una famiglia benestante, con due occhi nocciola che celano la narratrice del libro e Mattia, ragazzo maledetto, cresciuto sulle strade di Centocelle. Freddo, inespressivo, affascinante ma ormai passivo alla vita. Non vive null'altro che la sua Ducati Monster. I due, inaspettatamente, vengono travolti da un'emozione.......
I due non sanno che due oggetti, separati per troppi anni si ritroveranno nuovamente vicini ......



Per oggi è tutto, ma non abbastanza ......
Ciao

Giovanni Blandina

venerdì 20 giugno 2008

Da "IO.Una lacrima di gioia", arriva una canzone: "Un ballo sotto la pioggia"

Reazioni: 
E' con estremo piacere, che vi comunico l'arrivo, a breve, di una canzone.
Una canzone che disegna un capitolo, un emozione, del mio nuovo, futuro, libro.
Si chiamerà "Un ballo sotto la pioggia".
Il testo è sritto da me e la musica, oltre che la voce è di uno straordinario artista, nonchè mio grande amico, Antonio Mileto.
Questa sarà la colonna sonora del mio nuovo progetto letterario e dell'iniziativa benefica di cui ancora non posso svelarvene i dettagli.
A lavori terminati, la canzone sarà scaricabile gratuitamente da questo blog.
Approfitto di questa occasione per ringraziare pubblicamente Antonio e augurargli tutta la fortuna possibile per il suo futuro.

Vi saluto con piacere.
Giovanni Blandina

sabato 14 giugno 2008

IO. Una lacrima di gioia.

Reazioni: 
Le righe crescono, il libro prende forma e il desiderio di raccontarlo aumenta.
Sono solo all'inizio, l'inizio di un lungo percorso che durera mesi ma che spero raggiunga l'obiettivo di regalarvi un emozione nel leggerlo.
Non mi aspettavo che questo blog fosse così frequentato, e sono rimasto piacevolmente sorpreso.
Ecco quindi che mi sento in debito, devo ringraziarvi per il calore mostrato per "L'errore della Bellezza", e quindi vi regalo le prime righe di quello che sarà il mio nuovo libro "Io. Una lacrima di gioia".
Vi ringrazio per le mail che mi mandate, per i complimenti e per i vostri pensieri.
Farò in modo di non deludervi, farò in modo di ripetermi, farò in modo che io possa nelle mie righe migliorare.
Vi saluto.
Giovanni Blandina
giovanni.blandina@tiscali.it



"IO. Una lacrima di gioia"
Prefazione
La gioia di una lunga attesa, l’ansia di scoprire chi veramente saremo nel nostro futuro e quali traguardi potremmo raggiungere. Vivere i nostri giorni dando il massimo per fare in modo che la nostra vita sia una gioia. Vivere il momento di scoprire che i nostri sforzi sono serviti e ci disegnano, o fanno disegnare in altri, un bel sorriso. Lottare e non disperare. Osservare per non sottovalutare. Non essere passivi ma essere protagonisti. Ecco, se tutto fosse facile come scriverlo saremo tutti a lodare noi stessi senza avere un ideale da raggiungere.
Non c’è vergogna a piangere, quando possiamo raccogliere quei pochi frutti del nostro sudore. No, soprattutto quando sappiamo che ad uscire dai nostri occhi è una lacrima di gioia. Sfoggiatela dinnanzi a chi vi sta intorno e nel farlo, sorridete.
GIOVANNI BLANDINA

Una riflessione.

Reazioni: 



La vita è un insieme
di luoghi e di persone che scrivono il tempo
Il nostro tempo.
Noi cresciamo e maturiamo
collezionando queste esperienze.
Sono queste, che poi vanno a definirci.
Alcune sono più importanti di altre
perché formano il nostro carattere.
Ci insegnano la differenza tra ciò che è giusto,
e ciò che è sbagliato.
La differenza tra il bene, e il male.
Cosa essere, e cosa non essere.
Ci insegnano chi vogliamo diventare.
In tutto questo, alcune persone, alcune cose si legano a noi in modo spontaneo e inestricabile.
Ci sostengono nell’esprimerci e nel realizzarci.
Ci legittimano nell’essere autentici e veri.
E se significano veramente qualcosa, ispirano il modo in cui il mondo cambia, e si evolve
e allora appartengono a tutti noi e a nessuno.

Sergio Marchionne

martedì 3 giugno 2008

" Io. Una Lacrima di Gioia"

Reazioni: 
Ecco, vi presento: "Io. Una lacrima di gioia "

Questo è il titolo di quello che sarà il mio secondo romanzo d'amore. Un romanzo che, come il primo, verrà raccontato da una "cosa" speciale.
Un progetto nuovo con nuove ambizioni, lo vedrete crescere qua, in questo mio blog.
Vi racconterò tutti i retroscena, vi svelerò piano piano, l'iniziativa che porterà con se.
Vi renderò partecipi e vi chiederò di partecipare.
Una nuova iniziativa nazionale: di nuovo con il nome "Insieme per la vita".
Contattatemi, se avete idee, se volete partecipare, se volete comparire nella 4° di copertina del mio libro o solo se volete dire "c'ero anche io".
Qua non si parla di soldi, un libro e la sua iniziativa, non è mercanza, ma un progetto da rispettare.
Sono attualmente alla ricerca di un editore, che si unisca a me, alla Fratres e a Gian Carlo Minardi per pubblicare il mio nuovo libro insieme alla mia iniziativa.
Qualunque personaggio, con entusiasmo e voglia, si voglia unire scrivetemi a :

giovanni.blandina@tiscali.it

Grazie e a presto
Giovanni Blandina

Epilogo: Un grazie a ....... (quasi) tutti

Reazioni: 
Eccomi a raccontare i frutti di questa avventura durata un anno e otto mesi.
Il mio primo libro, già, ... "L'Errore della Bellezza", questo titolo e queste parole hanno bombardato la mia mente per giorni e notti intere.
Il libro d'esordio che, per essere un esordiente, è stato una grande mia soddisfazione. Non tanto per il libro in se, ma per essere riuscito a creare, da esordiente, un libro, un iniziativa nazionale a favore della donazione del sangue, e ad avere come padrino un grande personaggio come Gian Carlo Minardi.

Questo è il frutto di duro lavoro, di tanta passione e di tanta umiltà che mi ha fatto bussare a molte porte, trovandone molte sbarrate e alcune aperte.
L'avventura è terminata, e gli insegnamenti sono stati tantissimi.
Ho conosciuto mondi nuovi, quello dell'editoria, quello del volontariato e quello dello sport.

Un anno ed otto mesi che mi hanno fatto conoscere moltissime persone:
Persone che lavorano con passione, e persone che sfruttano quella altrui.
Persone che danno e persone che prendono.
Persone che promettono e persone che mantengono.
Persone corrette e persone scorrette.
Persone che aiutano e persone che sfruttano.
Questo è il nostro mondo oggi, e non mi scoraggio di fronte ai molti avvenimenti che non mi hanno fatto dormire la notte, ma gioisco per quelli, che non mi hanno fatto chiudere gli occhi ugualmente.

Ringrazio pubblicamente il presidente nazionale Fratres, Luigi Cardini, ringrazio di cuore il presidente della sezione di Rossano, Quintino Zicarelli e ringrazio e mai abbastanza, il dott. Gian Carlo Minardi, promettendo loro, che, presto, torneremo a dire "Insieme per la vita".
Non mi fermerò, non ora, ho ancora tante cose da fare, tante ambizioni e con esse vorrò trascinare e aiutare chi ne ha bisogno.
Un grazie quindi, di cuore ...... a (quasi) tutti.

Giovanni Blandina

martedì 27 maggio 2008

Presentato il libro "L'Errore della Bellezza" e l'iniziativa "Insieme per la vita".

Reazioni: 
Venerdì 23 maggio è stato presentato in concomitanza con l'assemblea nazionale della Fratres a Minervino di Lecce il libro "L'Errore della Bellezza".
Ringrazio personalmente la Fratres per lo spazio concesso.
Alla presentazione era presente il noto giornalista mediaset Antonio Bartolomucci.
Con la speranza che insieme al libro si espanda il messaggio d'amore che vuole diffondere l'iniziativa "Insieme per la Vita".

Giovanni Blandina















giovedì 1 maggio 2008

Reazioni: 
Il mio Libro
ENRICO FOLCI Editore
sta arrivando

23 Maggio 2008








Gian Carlo Minardi e Giovanni Blandina

Reazioni: 


Il Dott. Gian Carlo Minardi diventa portavoce di un’iniziativa unica nel suo genere: La sensibilizzazione sulla donazione del sangue.Il giovane scrittore emergente Giovanni Blandina, autore del libro “L’Errore della Bellezza” vuole diffondere, insieme al suo libro, un messaggio d’amore e molto importante nei giorni nostri: “Donare un poco del tuo sangue per una speranza di vita“.

L’iniziativa, nata con il connubio tra letteratura e volontariato prende il nome di “Giovanni Blandina e Fratres …. Insieme per la Vita“.

Gian Carlo Minardi, indiscusso uomo di sport e manager, non ha rinunciato alla sfida e da oggi diventa anche un campione nel Sociale, facendosi portavoce di questo messaggio da parte del mondo dello sport dei motori e dei giovani.Il libro edito da Enrico Folci Editore, verrà presentato a Minervino di Lecce il giorno 23 Maggio nel pomeriggio, in concomitanza con l’assemblea nazionale della Fratres, ma è già acquistabile nelle principali librerie italiane o attraverso il sito della Enrico Folci Editore.

E’ un romanzo d’amore che vede come protagonista Daniel, giovane ragazzo che viene investito da eventi, spesso, incredibili.
Lady, Bella e Marica entrano prepotentemente nella sua vita. Tre nomi dietro i quali si nasconde idealmente la bellezza di amare, la bellezza del potere e la bellezza della seduzione.Tre donne che a modo loro non riescono a rinunciare alle qualità del ragazzo e alla sua capacità di vivere con gusto gli ingredienti della vita. Tre donne che a modo loro non possono fare a meno di amarlo.

Chi riuscirà ad ottenere ciò che vuole?
Chi è disposto a tutto, pur di riuscire a raggiungere il suo obiettivo?
Un ritmo crescente, fino a diventare frenetico, accompagnato dal ticchettio di un orologio che segna il trascorrere del tempo, vi lascerà con molte domande a cui potrete trovare altrettante risposte.
Qual è veramente l’errore della bellezza e chi delle tre lo commette?

“L’errore della Bellezza” in oltre è già stato preso come ispirazione per l’omonimo lungometraggio di cui è già in fase di realizzazione il trailer di presentazione. Il regista è alla ricerca di attori e attrici e il casting verrà effettuato a Montecosaro (MC) dal giorno 8 al giorno 15 di giugno. Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito: www.enricofolcieditore.com

La Fratres nasce nel 1971 ed è un’associazione di ispirazione cristiana che crede nell’importanza della donazione come gesto di solidarietà e generosità. Si avvale di volontari, persone impegnate, preparate, attente agli altri. La donazione è un atto volontario, anonimo, periodico, gratuito e soprattutto responsabile. E’ un piccolo gesto che rende grandi. Per tutti noi che abbiamo a cuore la vita, la donazione è un gesto di vita.

Il Dott. Gian Carlo Minardi si unisce ad altri importanti volti dello sport e della televisioni come Fiona May, Paola Saluzzi e Maurizio Costanzo
Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare:

Giovanni Blandina- giovanni.blandina@tiscali.it

Visitare i siti:
http://www.fratres.org/ -Sito ufficiale dell’associazione Fratres
http://www.enricofolcieditore.com/– Sito ufficiale Enrico Folci editore
http://www.minardi.it/ - Sito ufficiale di Gian Carlo MInardi

mercoledì 2 aprile 2008

FRATRES E GIOVANNI BLANDINA, insieme per la vita.

Reazioni: 
GIOVANNI BLANDINA e FRATRES "INSIEME PER LA VITA" in un libro



Sarà presentato all'Assemblea Nazionale del prossimo 23 Maggio il libro "L'errore della bellezza "di Giovanni Blandina, un autore alla sua prima opera, che ha voluto dare il suo contributo alla Fratres affinché, attraverso il libro, possa arrivare in molti cuori questo impegno: " Dona un poco del tuo sangue per una speranza di vita".
Sicuramente un modo nuovo come strumento di sensibilizzazione alla donazione del sangue, come impegno di VITA.
Il libro è edito da “Enrico Folci Editore” http://www.enricofolcieditore.com/ e può essere acquistato nelle librerie o direttamente tramite il sito dell'editore.
FRATRES ringrazia Giovanni Blandina per il contributo disinteressato


martedì 1 aprile 2008

L'Errore della Bellezza: Il libro.

Reazioni: 
Un narratore improvviso e inimmaginabile racconterà una storia che vi farà battere il cuore.
Ve lo farà battere come lui solo ha la capacità di poterlo fare.
Vi racconterà dell’incredibile avventura di Daniel, un ragazzo di provincia che vive la sua giovinezza nel contesto odierno.
Un carattere forte, sincero, con tanta voglia di emozionarsi, ma soprattutto un ragazzo che ancora non si è fatto coinvolgere dalle pochezze che la società moderna sta facendo dilagare nella nostra vita quotidiana con il suo scenario ormai povero di emozioni vere, povero di compiacimento, povero di gusto nella bellezza di amare.
Un giovane felice e sereno, amato, ricco di sani ideali fino al giorno in cui è investito da un uragano di eventi, spesso contraddittori, che riusciranno a rendergli la vita molto dura.
Emozioni troppo forti, persino per lui, lo costringono a lottare a denti stretti per la conquista dell’amore da sempre desiderato. Quell’amore fatto non di parole ma di emozioni, di sorrisi e di lacrime. Quell’amore capace, ancora, di far tremare le mani e le labbra incontrollate, quell’amore in cui l’irrazionale prende il sopravvento sulla ragione.
Una dietro l’altra tre donne entrano prepotentemente nella sua vita.
Lady, una giovane e allegra ragazza che con l’oro dei suoi capelli e il cielo nei suoi occhi, incanta il cuore del protagonista. Bella, sopracciglia affilate e delicatissime forme, incanta la sua mente e Marica, che con i suoi lineamenti aggressivi colpisce basso approfittando delle debolezze a cui l’uomo, da sempre, è soggetto.
Tre nomi dietro i quali si nascondono rispettivamente la bellezza di amare, la bellezza del potere e la bellezza della seduzione.
Tre donne che a modo loro non riescono a rinunciare alle qualità del ragazzo e alla sua capacità di vivere con gusto gli ingredienti della vita.
Tre donne che a modo loro non possono fare a meno di amarlo.
Chi riuscirà ad ottenere ciò che vuole?
Chi è disposto a tutto, pur di riuscire a raggiungere il suo obiettivo?
Un ritmo crescente, fino a diventare frenetico, accompagnato dal ticchettio di un orologio che segna il trascorrere del tempo, vi lascerà con molte domande a cui potrete trovare altrettante risposte.
Chi è veramente Bella?
Chi veramente ha tolto la voglia o il diritto di vivere a Lady?
Qual è veramente l’errore della bellezza e chi delle tre lo commette